Monthly Archives: July 2008

anatre

Non sempre il lavoro dell’expat in Cina comporta decisioni manageriali, cene con autorità varie, cerimonie & cetera.
Sabato per esempio ero in ufficio, mi cerca il capo delle guardie dicendo che c’è un contadino che vuole dei soldi perché il cane che abbiamo qua in fabbrica gli ha sbranato delle anatre.
Gli dico “Digli di farti vedere le anatre morte, dagli 20 RMB per anatra e non se ne parli più (trad.: non rompere con queste ca**ate)”.
Dopo un po’ torna e mi dice che il contadino vuole 1000 RMB; al che vado a vedere di persona.
Il contadino ha portato un sacco di plastica con dentro 7-8 anatre piuttosto piccole, morte o moribonde.
Gli dico: “Questo non è un danno da 1000 RMB”.
Lui: “Ce ne sono delle altre”.
“Allora andiamo a vedere!”
Parte quindi una piccola delegazione a vedere l’allevamento di anatre, che altro non è che una palude dietro la fabbrica dove il contadino alleva, a sentir lui, mille anatre.
Ci porta su e giù per dei sentieri, alla fine dice:”Qui, qui”.
Guardo, c’è un’anatra morta da diversi giorni e già in disfacimento.
Allora dico: “Senti, non è stato il nostro cane. Questa è qua da giorni.”
Allora il contadino mugugna, riprende il cammino e mi fa vedere un altro paio di poveri anatrazzi morti.
Gli dico: “Non è stato un cane: vedi, l’addome e’ aperto e mancano le interiora. Questo è opera di topi, i cani azzannano il collo.”
A quest’uscita mi ha guardato un po’ storto, e mi sono sentito in dovere di avvisarlo che quando ero piccolo mio padre aveva delle anatre e mi ha spiegato delle cose.
Alla fine, una volta sventati tutti i suoi tentativi di estorcere soldi, ha incominciato a dire che i nostri cani non sono regolarmente denunciati, e voleva andare alla polizia, e finché sono anatre non fa niente ma se morde una persona allora sono grane, e un sacco di altre storie.
Allora gli dico: “Senti, quelli dei cani sono problemi nostri e ce ne occupiamo noi. Le tue anatre stanno in una pozza d’acqua senza nessuna protezione, se non vuoi che diventino cibo per cani metti almeno un recinto. Comunque tu hai sofferto una perdita e nessuno ti vuole imbrogliare, mettiamoci d’accordo su una cifra ragionevole e amici come prima.”
Morale: 300 RMB, ora bisogna denunciare e vaccinare i cani, nonché costruire un recinto dove tenerli.
Fosse per me, saprei io che farne