Monthly Archives: March 2006

dieci precetti

I “Dieci precetti” del Buddhismo ricordano un po’ i dieci comandamenti.
I Buddhisti vanno anche più in là, in quanto i dieci precetti sono solo i più importanti di un insieme di 58 regole da osservare.
Le versioni in inglese e in cinese che ho trovato differiscono a volte anche in maniera significativa. Ne riporto quacuna. In inglese:

The ten most important among the fifty-eight rules of discipline for Mahayana bodhisattvas set forth in the Brahma Net Sutra. (The others are called the forty-eight minor precepts.) The ten major precepts are

  • not to kill
  • not to steal
  • not to engage in any sexual relations
  • not to lie
  • not to sell liquor
  • not to speak ill of the past misdeeds of other Buddhists
  • not to praise oneself or disparage others
  • not to begrudge offerings or spare one’s efforts for the sake of Buddhism
  • not to give way to anger
  • not to speak ill of the three treasures (the Buddha, his teachings, and the Buddhist Order).

In cinese sono noti come 十重禁戒 (shí zhòng jìnjiè).

十重禁戒为:杀生、偷盗、邪淫、妄语、饮酒、说过罪、自赞毁他、悭、瞋、谤三宝。

禁戒 è “avvertimento, guardarsi da”. Ci sono caratteri e modi di dire osticamente obsoleti, in dettaglio:

  • 杀生 (shāshēng): “uccidere”
  • 偷盗 (tōudào): “rubare”
  • 邪淫 (xié yín): “decadenza morale”
  • 妄语 (wàng yǔ): “dire bugie, parole senza senso”
  • 饮酒 (yǐnjiǔ): “bere alcoolici”
  • 说过罪 (shuōguò zuì): “crimini con le parole”
  • 自赞毁他 (zìzàn huǐ tā): “farsi belli a spese di altri”
  • 悭 (qiān): “pungente, miseria”
  • 瞋 (chēn): “mostrare rabbia”
  • 谤三宝 (bàng sānbào): “diffamare i tre tesori” che sono territorio, gente e governo.

In giapponese si usano gli stessi caratteri e si pronunciano “じゅうぜんかい”:

  • 不殺生(ふせっしょう)
  • 不偸盗(ふちゅうとう)
  • 不邪淫(ふじゃいん)
  • 不妄語(ふもうご)
  • 不悪口(ふあっく)
  • 不両舌(ふりょうぜつ)
  • 不綺語(ふきご)
  • 不貪欲(ふとんよく)
  • 不瞋恚(ふしんに)
  • 不邪見(ふじゃけん)

spam Taiwan 01

E’ ufficiale: i taiwanesi sono molto più propensi a mandare mail rispetto ai cinesi continentali.
Ecco l’ultima perla:

日本兩大知名女優 草莓牛奶 / 及川奈央無碼影片
加贈5部台灣女優 觀月雛乃
40片只要 1550 元

Che formattato un po’ meglio e tradotto in caratteri semplificati sarebbe:

日本两大知名女优 “草莓牛奶” / “及川奈央”无码影片。
加赠5部台湾女优: 观月雏乃。
40片只要 1550 元。

拼音: rìběn liǎng dà zhīmíng nǚ yōu “cǎoméi niúnǎi” / “jí chuān nài yāng” wú mǎ yǐngpiàn.
jiā zèng wǔ bù táiwān nǚ yōu: guān yuè chú nǎi.
sìshí piàn zhǐyào yīqiān wǔbǎi wǔshí yuán.

草莓牛奶 è la traslitterazione in cinese del nome dell’attrice giapponese Miruku Ichigo, chiamata anche Milk Ichiko (苺みるく). Ma chi sarà mai? Provate a fare una ricerca su images.google.com e vedrete di chi si tratta…
Stesso discorso per 及川奈央: si tratta della sua collega Nao Oikawa.
观月雏乃 è il nome di un’altra attrice, però di Taiwan.
Alla fine il senso è questo:

Film non criptati delle due famose attrici giapponesi “Milk Ichiko” e “Nao Oikawa”.
Aggiungiamo 5 film dell’attrice taiwanese Guān Yuè Chú Nǎi;.
40 film a solo 1550 Yuan!

1000-26

Frase numero 26 del libro dei 1000 caratteri (现代千字文)

  1. 中文: 军队战士为保护人民财产,献出了自己宝贵的生命,消息传来,爷爷悲痛得流下热泪,哭的很伤心。
  2. 拼音: jūnduì zhànshì wèi bǎohù rénmín cáichǎn, xiàn chūle zìjǐ bǎoguì de shēngmìng, xiāoxi chuánlái yéye bēitòng děi liúxià rè lèi, kū de hěn shāngxīn.
  3. Italiano: Dei soldati per proteggere i beni del popolo hanno donato la propria preziosa vita. Alla notizia il nonno si è sentito così triste che ha pianto amare lacrime.
  4. English: Some soldiers laid down their lives in their struggle to save people’s property. Hearing the bad news, Grandpa felt so grieved that he burst into tears and cried sadly.

Note

  • Questa frase è veramente insopportabile, il nonno che piange, ma dai…
  • 军队: truppe
  • 战士: soldato
  • 保护: proteggere. Il 保 fa parte anche di 保险公司 (bǎoxiǎngōngsī), “Compagnia di assicurazioni”
  • 财产: le proprietà
  • 献出: donare. 献血 è “donare il sangue”
  • 宝贵: prezioso
  • 爷爷: nonno
  • 悲痛: profondamente triste
  • 流下: lasciar scorrere
  • 热泪: calde lacrime
  • 哭: piangere. Un mio professore diceva che per memorizzare questo carattere basta pensare a dei cani 犬 che ululano con le bocche 口 rivolte alla luna
  • 伤心: essere triste. 伤 è “ferita”

Cucina 01

Voglio pubblicare un pezzo che ho scritto una volta per un programma radiofonico, poi mai andato in onda.
Iniziamo con il primo paragrafo.

Chiariamo subito che quella che si trova al ristorante cinese è un riassunto delle cucine delle varie regioni della Cina, ivi compresi piatti che si preparano una volta all’anno in occasioni di festività particolari, e anche piatti inventati di sana pianta.
Un esempio di piatto tipico di una festività festivo sono i 黏糕 / 年糕, gli “gnocchi di riso”. Vengono preparati in occasione della festa di primavera (春节 chūnjié), il capodanno del calendario lunare cinese.
Un altro piatto inventato che non esiste in Cina è il pollo al limone, semplicemente perché i limoni sono stati importati solo di recente.
Generalmente poi anche i piatti originali sono “addomesticati”, sia per mancanza di ingredienti appropriati sia perché i clienti italiani potrebbero non gradire certe prelibatezze un po’ esotiche.
Un esempio è il 生螃蟹 (shēng pángxiè), il granchio crudo marinato nel liquore; è tipico dello 浙江 (zhèjiāng).
Non posso dar torto ai gestori dei ristoranti; già così, solo il cielo sa quante volte ho tentato di convincere degli amici a provare il ristorante cinese per sentirmi dire “Non voglio mica mangiare le formiche fritte!”

transcript 3

Terzo post sullo snippet audio.

  1. 中文: 中国驻巴使领馆立即启动应急机制,有关人员已赶赴现场。
  2. 拼音: zhōngguó zhù bā shǐlǐngguǎn lìjí qǐdòng yìngjí jīzhì, yǒuguān rényuán yǐ gǎn fù xiànchǎng.
  3. Italiano: Ambasciate e consolati di stanza in Pakistan hanno immediatamente avviato le procedure di emergenza, il personale dedicato ha raggiunto il luogo dell’incidente.

Note

  • 驻: ubicato
  • 巴: abbreviazione di 巴基斯坦, quindi 驻巴 è “Di stanza in Pakistan”
  • 使领馆: abbreviazione di 使馆和领事馆 (shǐguǎn hé lǐngshìguǎn): ambasciate e consolati.
    [sarcasmo ON]Che piacere trovare queste abbreviazioni, come se non bastasse l’indiavolato putiferio della lingua normale![sarcasmo OFF]
  • 立即: immediatamente; con lo stesso significato si usa anche 立刻
  • 启动: avviare (un motore, un meccanismo)
  • 应急: far fronte ad un’emergenza
  • 机制: meccanismo
  • 有关: concernente
  • 人员: personale
  • 已: breve per 已经 (yǐjīng): già
  • 赶: raggiungere
  • 赴: andare, partecipare a
  • 现场: scenario (di un incidente)

fondue

Recentemente ho avuto modo di pensare alla stupefacente somiglianza tra il piatto giapponese noto come Shabu-shabu (しゃぶしゃぶ) e il cinese 火锅 (huǒguō).
Sono proprio la stessa cosa: una specie di fondue Bourguignonne.
Non me ne vogliano i soliti sedicenti accademici della crusca, anche io conosco le differenze, le considero risibili e mi rifiuto di adoperare l’orrido “Fondue Chinoise”.
Allo stesso modo 我想这个用语「法式火锅」好可笑!
就是同样的东西!
Come on!

sw

Una breve carrellata sui software più diffusi per il trattamento dei testi e lo studio del cinese.

  • NJStar: prodotto dalla “NJStar Software”, una ditta australiana. Tra i prodotti c’è NJWIN, un visualizzatore che permette agli altri programmi di mostrare i caratteri cinesi, giapponesi e coreani senza bisogno di installare i “language pack”. C’è poi un word processor per la scrittura, con dizionario incorporato.
  • Chinese Star sviluppato dalla SunTendy alla Beijing University, Chinese Star è un add-on product che aggiunge le funzionalità di word processing in cinese alle altre applicazioni.
    Il sito americano è questo.
  • RichWin della Stone Richsight, più o meno ha le stesse funzionalità di Chinese Star.
  • TwinBridge della TwinBridge Software Corporation, una ditta californiana. L’offerta comprende vari prodotti, ci sono anche demo scaricabili dal sito.
  • Unionway, una ditta americana, hanno una suite di prodotti multilingua, AsianSuite, che permette di usare cinese, giapponese e coreano in vari contesti.
  • Un software poco noto è DingDang, me lo ricordo ancora quando era un programma per DOS; non ho provato le versioni recenti ma sembra interessante. Qualcuno lo usa, o l’hao provato?
  • KEY Software, ha una caratteristica interessante:
    è in grado di generare una voce che legge a voce alta un testo qualsiasi. Impressionante.

1000-25

Frase numero 25 del libro dei 1000 caratteri (现代千字文)

  1. 中文: 外企的未婚青年谁都清楚:找个既不累有合适的职业不容易,找个身材不矮,志趣相投的有情人更难。
  2. 拼音: wàiqǐ de wèihūn qīngnián shéi dōu qīngchu: zhǎo ge jì bù lèi yǒu héshí de zhíyè bùróng yì, zhǎoge shēncái bù ǎi, zhì qù xiāng tóu de yǒu qíngrén gèng nán.
  3. Italiano: I giovani che lavorano nelle ditte straniere si rendono conto chiaramente che è difficile trovare un lavoro interessante e adatto a sé stessi, ma è ancora più difficile trovare un partner non troppo basso che condivida gli stessi interessi.
  4. English: Young people in foreign compaines all realize that it is difficult find a job that is both comfortable and to your taste, but it is even more difficult to meet somebody you love, share interests with, and is tall enough for you.

Note

  • Direi che si possono ignorare le castronerie contenute in questa frase solo perché è artificiale, sono parole appiccicate assieme per arrivare ad utilizzare tutti i 1000 caratteri.
  • 外企: abbreviazione di 外资企业 (wàizī qǐyè) “aziende a capitale straniero” (joint venture)
  • 清楚: chiaro, distinto
  • 既不累: il carattere 既 a sinistra ha  che deriva da 食 (mangiare); a destra c’è 旡 che sarebbe 欠 scritto all’indietro, cioè una persona che volta la faccia al cibo, quindi il significato “già (mangiato)”.
  • 合适: “adatto”, si dice anche di capi di vestiario o scarpe
  • 职业: occupazione. Termini correlati: 事业 (shìyè carriera), 招聘 (zhāopìn assumere) 业务 (yèwù lavoro inteso come fatto in maniera professionale)
  • 容易: “facile”; spesso si dice 简单 (jiǎndān), ma attenzione: “facile da studiare” si dice 好学, “facile da scrivere” si dice 好写…
  • 身材: “Statura”, ma questo termine è poco usato. Generalmente si dice 个子 (gèzi)
  • 相投: “stare bene assieme”
  • 有情人: letteralmente “amante”, ma qui “partner, compagno/a”

chu

Chi non conosce il carattere 出 (chū)?
Quello di 出口 (chūkǒu, uscita), 出去 (chūqu, uscire), 出发 (chūfā, partire)…
Una volta lo ho sentito chiamare “Le due ‘E’ capovolte”.
Sorpresona! 出 è anche una 量词, per la precisione “misura” opere teatrali!

  • 一出京剧 (yīchū jīngjù, una rappresentazione dell’Opera di Pechino)
  • 一出戏剧 (yīchū xìjù, un dramma)
  • 一出悲剧 (yīchū bēijù, una tragedia)
  • 一出喜剧 (yīchū xǐjù, una commedia)

Già che siamo in ambito teatrale, segnalerei anche queste utili parole: 演出 (yǎnchu, “performance”) e 排练 (páiliàn, “fare le prove”).

transcript 2

Secondo post sullo snippet audio.

  1. 中文: 温家宝总理也就确保中方人员安全、妥善处理善后事宜和要求巴方缉拿凶手作出指示。 
    16日凌晨,存照胡锦涛主席的指示,中国外长李肇星紧急与巴基斯坦外长卡苏里通电话,就中国工程人员在巴遭枪击死亡提出交涉。
  2. 拼音: wēnjiābǎozǒnglǐ yě jiù quèbǎo zhōngfāng rényuán ānquán tuǒshànchǔlǐ shànhòu shìyí hé yāoqiú bāfāng xiōngshǒu zuòchū zhǐshì. 16 rì língchén cún zhào hújǐntāozhǔxí de zhǐshì zhōngguó wàizhǎng lǐ zhàoxīng jǐnjí yǔ bājīsītǎn wàizhǎng kǎsú lǐ tōngdiànhuà jiù zhōngguó gōngchéng rényuán zài bā zāoqiāngjīsǐwáng tíchū jiāoshè.
  3. Italiano: Quindi Wen Jiabao ha amanato direttive assicurando dal lato cinese la sicurezza del personale, gestendo in modo appropriato i problemi derivanti dagli incidenti e richiedendo alla parte pakistana di arrestare i responsabili dell’assassinio.
    Il 16 all’alba, stando a quanto indicato dal presidente hu Jintao, il ministro degli esteri Li Zhaoxing ha chiamato urgentemente il ministro degli esteri pakistano Kasuli, presentando i propri termini riguardo alla sparatoria che ha ucciso il personale tecnico cinese.

Note

  • 确 è un carattere che rientra in tutti i termini indicanti sicurezza, per esempio 确实 (quèshí) “reale, certo”, 明确 (míngquè) “inequivocabile”, 确定 (quèdìng) “definito, fissato”, 准确 (zhǔnquè) “accurato, esatto” e così via.
  • 也就: congiunzione: “…, e quindi …”
  • 中方: dalla parte cinese
  • 妥善: appropriato, proprio. Il carattere 妥 è composto da 爫 “mano, artiglio” (爪) e 女 (donna), significa “appropriato” ma anche “assicurato” nel senso “me lo sono assicurato e ora è mio”. Per ricordarselo basta pensare a qualcuno che vuole chiarire a tutti quale è la sua donna e la abbraccia con forza. Il carattere appare nell’utile parola 妥当 (tuǒdang) “appropriato”
  • 处理: gestire
  • 善后事宜: problemi derivanti da incidenti. Il carattere 善 (shàn) ha una genesi coplicata e un significato generico di “buono”, come in 改善 (gǎishàn) “migliorare”. Pare composto da 羊 ‘pecora’ sopra a 言 ‘parole’: una pecora che parla, chissà quali buone parole saprà dire.
  • 要求: richieste
  • 巴方: dalla parte pakistana
  • 缉拿: arrestare. Il carattere 缉 (jī) è poco noto, sicuramente meno del cugino 辑 (jí) utilizzato in informatica con la parola 编辑 (biānjí), “to edit”.
  • 凶手: assassino. 凶 significa “terribile”
  • 凌晨: prima dell’alba. 凌 è “avvicinarsi”
  • 存照: tenere per rifermienti futuri
  • 外长: abbreviazione di wàijiāo bùzhǎng “Ministro degli affari esteri”
  • 李肇星: Li Zhaoxing, il nome del ministro
  • 紧急: urgente
  • 卡苏里: nome del ministro pakistano
  • 通电话: chiamare qualcuno al telefono
  • 提出: sollevare (un problema)
  • 交涉: negoziare, fare presenti le proprie posizioni.