Monthly Archives: July 2004

onomatopea 2

今日私は漫画の擬音語と思っていました。

イタリアでは英語の擬音語を使される、例:「bang」。
昔昔原物の単語もありました、例:「pum」、けれども今は使されませません。
日本語では擬音語が多久さんあります、
漫画でだけでなく生活の話しも使される、例:「ぺラぺラ」「ギュウギュウ」。
Oggi pensavo alle parole onomatopeiche nei fumetti.
In italiano si usano le parole inglesi, come “bang” per il colpo di pistola.
Una volta ce n’erano di originali, come “pum”, ma sono state abbandonate.
In giapponese ce ne sono tantissime, non solo nei fumetti ma anche nella lingua parlata quotidianamente, come “pera pera” per “parlare fluentemente”, “gyuu gyuu” per dire che piove forte.
Nei fumetti cinesi ci sono dei caratteri tradizionalmente usati per rappresentare suoni, come “啪” (pā) per il colpo di pistola, 咕 (gū) per i versi degli uccellini, “喀” kā per il colpo di tosse.
今天我在想漫画的象声词.
用意大利话有英语的单词,比如说「BANG」.
从前有原本单词,像「PUM」,但是现在没有了.
日本语有很多,不但在漫画而且在口语:「ぺラぺラ」「ギュウギュウ」.
在中国漫画里有象声汉子,像「啪,咕,喀」
Today I was thinking about onomatopoeic words in comics.
Italians use the English words such as “bang” for the gunshot.
In the oast there were original unes like “pum”, but they arent’used any more.
In Japanese there are many, not only in comics but also in the spoken language, like “pera pera” for “to talk fluently” or “gyuu gyuu” for “heavy rain”.
In Chinese there are characters traditionally used for sounds, like “啪” (pā) for the shotgun, 咕 (gū) for bird chirps, “喀” kā for coughs.
Note (日本語):

  • 昔昔, むかしむかし: (c’era) una volta
  • 擬音語, ぎおんご: parole onomatopeiche (da 擬, imitazione, e 音, suono)
  • 原物, げんぶつ: l’originale
  • (1)だけでなく(2)も: non solo (1) ma anche (2)
  • mi sa che ho fatto il solito casino con il passivo (使される), ma proprio non mi entra in testa

Note (中文):

  • 象声词, xiàng shēng cí: parola onomatopeica
  • 原本, yuán běn: originale
  • 不但 … 而且 … bù dàn … ér qiě non solo… ma anche…

(( Siccome forse non puoi leggere i miei commenti, ancora riscrivolo. ))

Si si, ci sono tante parole onomatopeiche nelle lingue giapponese.
“In italiano si usano le parole inglesi,”
A me questa frase serve a studiare italiano
Visse a Tokyo un tempo? Wow!!
Percio` scurivi in giapponese スラスラ。
あなたは日本語をスラスラ書きますね。

Ehmm, ti do qualche commenti sul giapponese.

原物の単語もありました

独自の単語もありました
o
オリジナルな単語もありました

漫画でだけでなく生活の話しも使される
 ↓
漫画でだけでなく生活の話しでも使われる

多久さん
 ↓ 
沢山
 *おおく(molto, la maggior parte) = 多く
  おおい(molto, tente, numeroso) = 多い
 ma
  たくさん(molto, tante) = 沢山
 non usa il kanji come “多”.
pero` ci sono giapponesi chi facciano errore cosi.

allora, buona giornataaa!!!

mia risposta:

> (( Siccome forse non puoi leggere i miei commenti, ancora riscrivolo. ))

Si dice “Li scrivo ancora”, “Li scrivo di nuovo”, oppure “Li riscrivo”

> Si si, ci sono tante parole onomatopeiche nelle lingue giapponese.

“nelle lingue” -> Nella lingua

> Visse a Tokyo un tempo?

“Hai vissuto a Tokyo?”
Di solito non diciamo “un tempo”; “hai vissuto” è passato prossimo,
indica un’azione già finita quindi è ovvio che sia un periodo di tempo nel passato.

> Percio` scurivi in giapponese スラスラ。

“scurivi” -> “scrivi”
Magari potessi scrivere スラスラ!
In realtà ci metto un sacco di tempo .

Grazie mille per i tuoi commenti sulla grammatica!

onomatopea 1

Oggi pensavo alle parole onomatopeiche nei fumetti.
In italiano si usano le parole inglesi, come “bang”.
Una volta ce n’erano di originali, come “pum”, ma sono state abbandonate.
In giapponese ce ne sono tantissime, non solo nei fumetti ma anche nella lingua parlata quotidianamente, come “pera pera”, “gyuu gyuu”.
Nei fumetti cinesi ci sono dei caratteri tradizionalmente usati per rappresentare suoni, come “pia”.
今日私は漫画の擬音語と思っていました。
イタリアでは英語の擬音語を(使れる)、例:「bang」。
昔昔原物の単語もありました、例:「pum」、けれども今は使れませません。
日本語では擬音語が多久さんあります、
not ony: c’è una regola
生活の話し/漫画
例:「ぺラぺラ」「ギュウギュウ」

Note:
昔昔 [むかしむかし] /(n-t) long ago/”once upon a time”/
擬音語 [ぎおんご] /(n) example of onomatopoeia/onomatopoeic word/
原物 [げんぶつ] /(n) the original/

bici

今は家からオフィスまで自転車で十分掛かります。
たくさんイタリア人は働きに行くために毎日自動車で、車で二時間、三時間掛かります。
前の家から列車で一時間、帰るのは一時間掛かりました。
In bicicletta da casa mia all’ufficio ci vogliono dieci minuti.
Molti italiani passano ogni giorno due o anche tre ore in macchina o in treno per andare al lavoro.
Da dove abitavo prima in treno ci mettevo un’ora ad andare e un’ora a tornare.
从家里到办公室骑自行车要十分种.
好多意大利人每天去工作做汽车或火车用两三个小时.
从我的老家需要一个小时为去,一个小时为回来.
From home to the office is ten minutes by bicycle.
Many Italians are used to commute two-tree hours by car or train.
From my previous home it took one hour to go and another hour to go back.

Note:

  • “Treno” in giapponese è 列車, esiste la stessa parola anche in cinese ma preferisco 火车 perché è più colloquiale e anche più suggestiva, devo dire.
  • in cinese 老家 significa “casa ancestrale”, “casa di famiglia”. Non so se c’è una parola corrispondente in giapponese. Anyone?
  • Ho molti dubbi su come si dica esattamente “un’ora per andare e un’ora per tornare”… mah! In cinese ho usato 为 ma mia sa che non ha molto senso.
  • interessante il verbo 骑: significa “spostarsi a cavallo”, e viene usato allo stesso modo anche per la bicicletta. Che poeti!
  • Abitare vicino all’ufficio è veramente una pacchia!

sito

直ぐそのサイトを見て行ってください!
作者はよいです、日本語の文法を良くしています。
Ci si precipiti a vedere questo fighissimo sito sulla grammatica giapponese.
Il tizio è un divulgatore superbo e un fine “connoisseur” dell’argomento.
快去看这个网站! 作者写得很好,认识日本语法得很好.
Check out this really cool site about Japanese grammar.
The guy is a superb writer and fine “connoisseur” of the subject.

p.s.
I have some doubts on “見て行って”; what I wanted to write is “go to see”.
I also lost a lot of time trying to figure out how to say “it can be read very easily” without saying “読め安い” but using the potential.
Is there somebody who explains me this?

commento di Luna:
Hai risolto sul dubbio?

in giapponese come “andare a vedere”= “go to see” ”見に行く”
“andare a [infinito]” “~しに行く”
“見て行って” (e` diverso da “見に行って”)
per esempio;
Venga/Vieni a trovarmi quando capita …
Passi/Passa da me nel messo di ql.co.
in questo caso,
la prima “~て”;fare ql.co. continuamente
la seconda “~て”; ~してください(chiedere)

“見に行って” Va/Vai a vedere ql.co.
in questo caso,
“~て” ; ~してください(chiedere)
_______________________________________

A te da le spiegazione ka-tan. Ne aggiungo un pò.

“facile da leggere” = “読み易い”
易い(やすい)= facile da(a)
contrario “difficile” “faticoso”
安い(やすい)= economico, basso prezzo,
*per il prezzo
contrario “caro”

In estate, si tende a perdere la vitamina B dei sudori,
e` utile per rifornirle l’anguella che e` ricco di la vitamina B o tante proteine, le vitamine variegate e i minerali. Ciao!
Luna

ka-tan:

「読め安い」は「読み易い」
例文1)我が家の自慢の庭を見て行って下さい。
例文2)良い品物が入ったので見て行って下さい。
例文3)一緒に映画を見に行って下さい。
例文4)子供の様子を見に行って下さい。
使い方の違いがわかりますか?
例文2)は商店主が客に呼びかけています。
つまり、「見て行って」は「寄って行って」というニュアンスも含んでいます。
「読め安い」という日本語はありません。「安い」の反対は「高い」です。「値段が安い、高い」です。

イタリアも暑いですか?日本(特に関東)は例年になく暑いです。うなぎを食べてがんばっています。夏休みはどこ
に行くのですか?

ka-tan

Commenti

だれかはここで文法の暗示を書ければ私は嬉しいからどうぞ論調を書いて下さい。
Sono contento se qualcuno mi lascia delle osservazioni di grammatica, per cui non esitate a lasciare commenti!
如果任何人在这里写语法便条我很高兴所以请写按语!
I’d be happy to have suggestion about grammar, so don’t hesistate to leave comments!

日本語:
文法 (ぶんぽう) grammar
暗示 (あんじ) hint, suggestion
嬉しい (うれしい) happy
論調 (ろんちょう) comments

X-て下さい: please do X
A から B: since A, then B

中文:
语法 (yǔfǎ)
如果 (rúguǒ) if
任何人 (rènhérén) somebody
便条 (biàntiáo) note
按语 (ànyǔ) comment

文法 is also used in Chinese, but I always said 语法 so I used the word here too.

patch

私は書いた一つプログラムが動かないらしい 。
たぶんオペレーティングシステムのパッチは問題したみたいんだか?
Sembra che uno dei miei programmi non funzioni.
O non sarà mica una patch al sistema operativo che ha fatto casino?
好像在我写了的程序有一个不动的。
或是系统修正代码做麻烦?
It seems like one of my programs is not working.
Or was it an operating system patch that made trouble?

HTML test

HTML test

mangiare 食べる、食べます 吃饭 I eat
non mangiare 食べない、食べません 不吃饭 I don’t eat
se mangiassi 食べれば 如果吃饭 if I eat
se non mangiassi 食べなければ 如果不吃饭 if I don’t eat
mangia! 食べろ! 吃饭! eat!
non mangiare! 食べるな! 不吃饭! don’t eat!
mangiamo? 食べよう(か)?食べましょうか? 吃饭吧? shall we eat?
Prego, mangia 食べて下さい 请吃饭 please eat
ho mangiato 食べました、食べた 吃饭了 I ate

koji

こうじくん元気ですか?
私は元気です。
君の名前の漢字を忘れた、すみません。
私にもう一ど申し上げて下さいませんか?
前土曜日自転車で行った行楽の写真を送っている。
ciao !

Condizionale

今日は仮定形の文を書くの日です。
「私は本当に中国へ日本へ働くために行く機縁をあれば真に行きますか?」
運よくそれは仮言的 の問題です:答は難しいだろう。
Oggi è il momento di scrivere una frase al condizionale.
“Se avessi veramente la possibilità di andare a vivere in Cina o in Giappone, ci andrei davvero?”
Per fortuna è solo una domanda ipotetica, perchè la risposta sarebbe molto difficile.
今天是可能句子的一天。
「如果我找到了一个在中国或在日本的工作,正的想去马?」
多亏这个是一个假想的问题:答话很难。
Today is the day for a conditional sentence.
“If I really had the opportunity to have a job Chuina or in Japan, would I have really gone?”
Luckily it is only a hypothetical question, because the answer would be really difficult.

potenziale

今日は可能動詞の文を書くつもりです。
それはかなり難しいだ、少なくも私の見地に。
では:私は中国語を話せるが漢字を書けるじゃない。
英語で中国語でそのぶんはやさしいだ、イタリア語でちょっと難しい、日本語で非常に難しいです。
その方の文を言うために新しい動詞の変化を設けるの入用だったのかしら

Oggi voglio fare una frase con la forma potenziale, che è abbastanza complicata, almeno dal mio punto di vista.
Ecco qui: sono capace di parlare il cinese ma non sono molto capace di parlare il giapponese.
In inglese e in cinese è una frase molto facile; in italiano è un pò più difficile ma in giapponese è veramente un inferno.
Che bisogno c’era di creare un forma del verbo apposta per dire una frase come questa?

今天我想写一句子用日语的可能动词。
好了:我会说汉语当时我不会写汉子。
用英语或中文是一个容易的句子,用意大利话有一点难,用日语好可怕。
我想为说这么样的句子正的需要发明一个新的动词变位吗?

Today I want to write a sentence using the potential form, that is a bit complicated, at least from my point of view.
There it is: I can speak Chinese but I can’t write Hanzi.
In English and in CHinese it is an easy sentence, in Italian it is a bit more complicated, but in Japanese it is hell.
I wonder if in order to say such a sentence there really was the need to invent one more verb conjugation?